La Grande Guerra
La Guerra della Brigata Sassari
La nascita della Leggenda
» Il mito della Brigata Sassari
» I caratteri del soldato sardo
» Le ragioni della Leggenda
» La Brigata Sassari negli organi di stampa
» La movimentazione della Brigata Sassari
» Certo non solo numeri
Note bibliografiche e fotografiche
Le fotografie della Grande Guerra
» Fotografi soldati e soldati fotografi
I perché
Gli uomini
» Alfredo Graziani
» Camillo Bellieni
» Giuseppe Musinu
» Giuseppe Tommasi
» Leonardo Motzo
» Sardus Fontana
Un ricordo in onore di ...
» In onore di Giovannangelo Sanna, di Orune
» In onore di Leonardo Motzo e Giovanni Zolo, di Bolotana
I campi di battaglia della Sassari
» Il Carso e le sue Doline
» Monte Fior
» Monte Zebio e l`Altipiano di Asiago
Gli Eventi per il Centenario
» Sardegna e Sardi nella Grande Guerra: l`eco della stampa
Oggi come allora ...
Battorchentas iddhas ...
» Tuili e i suoi fanti
» Silanus e i suoi Fanti
» Fordongianus e i suoi Fanti
» Ovodda e i suoi Fanti
» Decimomannu e i suoi Fanti
» Assemini e i suoi Fanti
» Portotorres e i suoi fanti
se vuoi sostenerci clicca sui nostri sponsor
______________________________
 
 
 

                                                                                

 

Oggi come allora ...
Brigata Sassari
 
Oggi come allora ... " AVANTI  SARDEGNA !!! "
 
 
Chi sul web  ricerca  oggi  informazioni, notizie e immagini, di prima mano, sulla Brigata Sassari incontra il sito "www.conlabrigatasassari.sardinia.it": è successo anche a noi. In un primo tempo, dobbiamo essere sinceri, abbiamo pensato di essere distanti da un approccio così organico alla vita della Brigata di oggi, quella degli anni 2000.
 
La notevole presenza dei suoi servizi sul web e  le nostre ripetute visite al sito, ci hanno invece dato modo di "sentire" che l`iniziativa è frutto di un sincero e profondo amore per la Brigata Sassari, un amore pari al nostro e che tale iniziativa è, "mutatis mutandis", gemella di tutta la vicinanza e l`attenzione che i Sassarini ricevettero, dai Sardi e da tutta la Nazione, cento anni addietro durante la Grande Guerra.
 
La nostra originaria distanza da una iniziativa come quella portata avanti dal sito "www.conlabrigatasassari.sardinia.it" era, in fondo, dovuta solo alla diversa portata dell`impegno necessario per realizzare un servizio di tale complessità. Il nostro sito, brigatasassari.it, gode dell`agio del tempo, che ci permette di fare tutto con calma, ritornare sul pezzo, rileggerlo in maniera più concreta e accorata, in maniera del tutto personale se non intima, ma pur rigorosa per quanto attiene alle fonti e alla storia.
 
Per la realizzazione del servizio fornito da "conlabrigatasassari.sardinia.it" sono necessarie invece delle forze diverse, più ampie e soprattutto professionali, il tempo si fa in questo caso cronaca e solo la maestria e professionalità di quaranta anni di esperienza come giornalisti professionisti, consentono ai suoi redattori di offrire, a tutti coloro che amano a qualsiasi titolo la Brigata Sassari, le informazioni che la avvicinano al cuore dei Sardi anche ora che il sangue viene versato a migliaia di chilometri dalla patria.
 
Per questo intendiamo rendere il giusto merito alla  "voce della Brigata Sassari in questo nuovo secolo",  illustrandone la lodevole iniziativa.
 

 
CON LA BRIGATA SASSARI,  IL SITO DELLA FAMIGLIA SASSARINA
 
 
Il sito web CON LA BRIGATA SASSARI è nato il 16 Maggio 2012 come naturale sviluppo di un`avventura cominciata il primo Ottobre 2009, per seguire attraverso il social network più diffuso al mondo, Facebook, i Sassarini impegnati nella missione ISAF in Afghanistan.
 
Il dato numerico di 6.661 iscritti, al 20 Aprile 2010, ha testimoniato il successo del Gruppo “CON LA BRIGATA SASSARI IN AFGHANISTAN” che per sei mesi ha dato a tutti, come mai era accaduto prima, la possibilità di seguire giorno per giorno l`attività dei nostri militari. Anche Rai News 24 si è interessata al primo utilizzo del social network a sostegno psicologico delle famiglie dei militari impegnati nella Missione ISAF, dedicando una puntata della trasmissione "Altre Voci" , il 2 Giugno 2010 (http://youtu.be/MNBRvpjR-js).
 
L`esperienza è stata ripetuta anche per la missione cominciata a fine estate del 2011 e terminata nell`Aprile successivo. Poiché il Gruppo, con più di 800 foto, 150 video, 670 link e oltre 70 discussioni, era ormai sovraccarico, è stata aperta la Pagina. A fine missione “CON LA BRIGATA SASSARI IN AFGHANISTAN, LA PAGINA” ha totalizzato 5.325 iscritti, postato un numero impressionante di foto, video, link e note.
 
Un risultato reso possibile dall`impegno degli amministratori della Pagina, di tutti gli iscritti (saliti al 6.160 al 20 Febbraio 2013) e grazie a quanti, quotidianamente, hanno fornito contributi di news dal Regional Command West, scritti, video, poesie, preghiere e suggerimenti che hanno reso “CON LA BRIGATA SASSARI IN AFGHANISTAN, LA PAGINA”  uno strumento di comunicazione affidabile per la FAMIGLIA SASSARINA.
 
 L`esordio del sito "Con la Brigata SASSARI" è stato fatto coincidere con la cerimonia del 17 Maggio 2012 a Sassari, per sottolineare la vicinanza alla Brigata. La Pagina su Facebook continua la sua attività, perché è insostituibile per la sua immediatezza e accessibilità. Il Sito, invece, ha il compito di riproporre in modo più organico tutto quello che su Facebook viene pubblicato quotidianamente.
 
Ideatore dell`iniziativa il giornalista Paolo Vacca che per 32 anni ha lavorato per l`Agenzia ANSA, seguendo soprattutto i temi della sicurezza e delle forze armate.
 
Ancora Paolo Vacca nel 1994 ha scritto, con il collega Francesco Fatutta, il libro "La guerra dimenticata della Brigata Sassari - La Campagna di Iugoslavia 1941-1943". Per la loro iniziativa, che per la prima volta ha fatto luce su un capitolo fino ad allora trascurato della storia della SASSARI, i due autori sono stati nominati soci benemeriti dell`Associazione Nazionale Brigata SASSARI.
 
Paolo Vacca ha curato anche il coordinamento editoriale della pubblicazione dedicata ai 25 anni di attività della Banda Musicale della Brigata SASSARI  e realizzato numerosi video dedicati ai musicisti sassarini pubblicati su You Tube.
 
Visita i seguenti link:
 
 
 
 
 

è un'idea di Roberto Pilia
home |  mappa del sito |  newsletter |  contattaci |  privacy |  inviaci il tuo materiale | 
Tutti i Diritti Riservati - All Rights Reserved.
E' vietata la riproduzione anche parziale di questo sito o sue parti in qualsiasi forma e su qualsiasi supporto.
Utenti Connessi:  44 | Totale Visite:  1032710
Il tuo ip: 54.81.185.16
Realizzazione:  Bezier - www.bezier.it