La Grande Guerra
La Guerra della Brigata Sassari
La nascita della Leggenda
» Il mito della Brigata Sassari
» I caratteri del soldato sardo
» Le ragioni della Leggenda
» La Brigata Sassari negli organi di stampa
» La movimentazione della Brigata Sassari
» Certo non solo numeri
Note bibliografiche e fotografiche
Le fotografie della Grande Guerra
» Fotografi soldati e soldati fotografi
I perché
Gli uomini
» Alfredo Graziani
» Camillo Bellieni
» Giuseppe Musinu
» Giuseppe Tommasi
» Leonardo Motzo
» Sardus Fontana
Un ricordo in onore di ...
» In onore di Giovannangelo Sanna, di Orune
» In onore di Leonardo Motzo e Giovanni Zolo, di Bolotana
I campi di battaglia della Sassari
» Il Carso e le sue Doline
» Monte Fior
» Monte Zebio e l`Altipiano di Asiago
Gli Eventi per il Centenario
» Sardegna e Sardi nella Grande Guerra: l`eco della stampa
Oggi come allora ...
Battorchentas iddhas ...
» Tuili e i suoi fanti
» Silanus e i suoi Fanti
» Fordongianus e i suoi Fanti
» Ovodda e i suoi Fanti
» Decimomannu e i suoi Fanti
» Assemini e i suoi Fanti
» Portotorres e i suoi fanti
se vuoi sostenerci clicca sui nostri sponsor
______________________________
 
 
 

                                                                                

 

Sardegna e Sardi nella Grande Guerra: l`eco della stampa
 
 
 
La Biblioteca Universitaria di Cagliari, nell`ambito delle manifestazioni legate al semestre italiano di Presidenza del Consiglio dell`Unione Europea, ha allestito una Mostra relativa alla Prima Guerra Mondiale, con specifico riguardo all`eco avuta dalla Grande Guerra sulla stampa, con particolare considerazione, ovviamente, alle testate regionali già in edicola durante il periodo bellico: L`Unione Sarda e La Nuova Sardegna.

La Mostra ha per titolo   "Sardegna e Sardi nella Grande Guerra: l`eco della stampa"  e  rimarrà aperta  fino al 7 novembre 2014.
Allestita nella bellissima Cappella Tridentina della Biblioteca, la Mostra offre, fra l`altro,  la possibilità di vedere "da vicino" alcuni fra i testi più importanti della diaristica di guerra e chiaro appare che parlando di Grande Guerra in Sardegna, si parla fondamentalmente di "Brigata Sassari", ma non mancano i richiami al sacrificio di tutti i 108.000 corregionali che parteciparono ai  4 anni della guerra di cento anni fa.
 
La realizzazione dell`evento è stata resa possibile dall`ottimo lavoro svolto dalla Signora Maria Rosaria Scalas, Bibliotecaria dell`Università, e dalla Signora Maria Luisa Patricolo, con la preziosissima supervisione della Direttrice della Biblioteca, la Dottoressa Ester Gessa.
A loro va, oltremodo,  il mio personale ringraziamento per l`accoglienza riservataci in occasione della visita e la squisita ospitalità che ci ha consentito di vivere dei bei momenti durante il percorso espositivo.  
 
La Mostra ci offre un valido percorso tra i caratteri di stampa che hanno, da cento anni a questa parte, descritto le vicende dei Sardi nella Grande Guerra, grazie anche al materiale, comprese alcune immagini inedite della Brigata Sassari, messo a disposizione da Alberto Monteverde, del Club Modellismo Storico di Cagliari
 
Parlando di Brigata Sassari non poteva certo mancare la prima edizione de "Gli Intrepidi Sardi della Brigata Sassari" di Leonardo Motzo, poi il testo più famoso sulla Grande Guerra "Un anno sull`altipiano" di Emilio Lussu. Non manca neanche "Battesimo di Fuoco" di Sardus Fontana, con le illustrazioni originali di Tarquinio Sini.
 
 

 

 
.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L`esposizione  di alcuni capi d`abbigliamento dei nostri Sassarini, poi ci consente di cogliere più fisicamente l`atmosfera. Possiamo così ammirare una giacca in grigio verde della divisa da Ufficiale della Brigata, alcuni copricapi appartenuti ai fanti di cento anni fa, e due pannelli fotografici che ben descrivono le fatiche dei nostri soldati in guerra.
 
 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  

è un'idea di Roberto Pilia
home |  mappa del sito |  newsletter |  contattaci |  privacy |  inviaci il tuo materiale | 
Tutti i Diritti Riservati - All Rights Reserved.
E' vietata la riproduzione anche parziale di questo sito o sue parti in qualsiasi forma e su qualsiasi supporto.
Utenti Connessi:  6 | Totale Visite:  1369738
Il tuo ip: 52.91.185.49
Realizzazione:  Bezier - www.bezier.it